Bambina barlettana di 4 anni muore a Bari, sospetta meningite

Bambina barlettana di 4 anni muore a Bari, sospetta meningite

I medici stanno accertando l’origine dell’infezione mortale

Una bambina barlettana di 4 anni è morta nell’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari per sospetta meningite. Lo conferma l’Osservatorio epidemiologico della Regione Puglia. La piccola era stata ricoverata inizialmente nell’ospedale ‘Dimiccoli’ di Barletta e poi trasferita a Bari. I medici stanno accertando se l’infezione mortale alla bimba sia stata determinata da pneumococco o meningococco, diffondendosi agli organi vitali. «Nella notte di ieri, alle 4.28-spiega una nota dell‘Asl Bt-è giunta al pronto soccorso dell’ospedale Dimiccoli di Barletta  una bambina di 4 anni che alla consulenza pediatrica e rianimatoria è apparsa subito in gravissime condizioni. La piccola era in stato di shock. I clinici hanno fatto tutti gli accertamenti necessari (esami di laboratorio, Tac cranio, torace e addome) e sottoposto la piccola paziente a manovre rianimatorie».

La bambina-a quanto si è saputo-è deceduta alle 10 di questa mattina dopo essere arrivata dall’ospedale di Barletta al Giovanni XXIII di Bari alle 8. «La bambina è arrivata – ha spiegato all’ANSA il dottor Gaetano Petitti, dirigente medico della direzione di presidio del Giovanni XXIII – in condizioni critiche e in coma. In una situazione, quindi, già molto grave e dopo un paio di ore, purtroppo, è deceduta. Saranno eseguiti tutti gli esami necessari per verificare se si tratta o meno di un caso di meningite».