Furto in un ristorante, denunciato in stato di libertà un 40enne marocchino

Furto in un ristorante, denunciato in stato di libertà un 40enne marocchino

I fatti risalgono al 30 novembre, danni per 5mila euro

Nei giorni scorsi, a Barletta, la Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un cittadino marocchino di 40 anni, con precedenti di polizia, ritenuto responsabile di furto aggravato in concorso. I poliziotti del locale Commissariato di P.S. hanno avviato un’attività d’indagine a seguito del furto avvenuto la notte dello scorso 30 novembre presso un noto ristorante; due persone, introdottesi furtivamente all’interno del locale commerciale, asportarono alimenti, alcoolici e superalcoolici per un valore stimato di circa 5 mila euro.

Le indagini, supportate da attività tecniche,  hanno consentito agli investigatori di individuare uno dei due rei. A seguito di perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno recuperato quasi completamente  la merce asportata all’interno del ristorante che è stata restituita al legittimo proprietario. Sono in corso accertamenti per risalire all’identità del complice.