Amministrative, tutti i nomi del nuovo Consiglio comunale

Amministrative, tutti i nomi del nuovo Consiglio comunale

Meno di metà i rieletti, poco numerosa la rappresentanza femminile

Dopo la vittoria al primo turno della Maggioranza che sosterrà il nuovo sindaco di Barletta Mino Cannito, cioè una coalizione civica trasversale “né di destra né di sinistra, sia di destra sia di sinistra”, è tempo di dare i numeri e analizzare il nuovo Consiglio comunale. Gli eletti sono 32, di cui 20 + il Sindaco per la maggioranza e 12 per l’opposizione (tutti gli eletti sono stati pubblicati ieri): quattro seggi vanno alla lista Cannito Sindaco, tre per Scelta Popolare, due per Forza Barletta, due alla Buona Politica, due anche per la lista Barletta Attiva, due per Noi con Barletta, due per Iniziativa Democratica, uno a Lealtà e Progresso, uno per Insieme per Barletta e uno per Progetto Barletta. All’opposizione va il gruppo del Movimento 5 Stelle con quattro seggi, il Partito Democratico con cinque (gruppo consiliare più numeroso), Città Futura con due e uno alla Lega. I consiglieri già presenti nella scorsa consigliatura sono 14 tra maggioranza e opposizione. I rieletti sono: Ruggiero Dicorato, dall’opposizione a Cascella alla maggioranza di Cannito; lo stesso dicasi per il socialista Ruggiero Marzocca e per Giuseppe Losappio di Forza Barletta e Gennaro Cefola. Confermati nella maggioranza di Cannito, ma prima in quella di Cascella, Marcello Lanotte (ex assessore), Michele Maffione, Sabino Dicataldo, Antonello Damato, Michele Lasala (ex assessore) e Gennaro Calabrese. Nella nuova opposizione, per il Partito Democratico: Antonio Divincenzo (ex assessore) e Rosa Cascella. Restano all’opposizione Carmine Doronzo e Flavio Basile. Le donne, nonostante la possibilità di voto per due generi diversi sulla scheda elettorale, sono in tutto sei. Per la maggioranza ci sono Adelaide Spinazzola, Stella Mele e Rosa Tupputi. Troveranno all’opposizione Maria Angela Carone, Rosa Cascella e Rosanna Maffione. Il consigllire che ha raccolto più consensi in assoluto è Rosa Tupputi de La Buona Politica con 1138 preferenze.

Speriamo di avere presto i nuovi numeri della Giunta.