“Generi oltre il genere” incontro alla Sala Rossa

Vladimir Luxuria madrina del Barletta Pride

Inclusione, ospitalità rispetto questi i messaggi del Barletta Pride in programma sabato 16 giugno. Lo annuncia a gran voce Vladimir Luxuria madrina dell’evento. ”Sarà una grande festa per superare gli stereotipi. Segnali forti contro la stupidità dei pregiudizi” afferma Luxuria.

Parla della sua esperienza Luxuria intervenuta all’incontro ”Generi oltre il genere” presso la Sala Rossa del Castello coordinato da Laura Pasquino, portavoce del Barletta Pride. ”La violenza omofoba è davvero terribile” racconta Luxuria. «A 16 anni ho sfidato le prime provocazioni. Era normale sfottere. La reazione mi è costata un occhio nero. Non dimentico gli amici che non ci sono più. La prima cosa da conquistare è l’amore come libertà di essere».

Accanto alla testimonianza di Luxuria, la storia di Miki Formisano Presidente dell’Associazione TGenus, le riflessioni di Alessandro Taurino docente di psicologia all’Università di Bari, le forti considerazioni sulla cultura delle differenze di Luciano Lopopolo Presidente Arcigay BAT e di Patrizia Lomuscio criminologa e Presidente del Centro Antiviolenza RiscoprirSi. ”E’ fondamentale andare oltre il genere” afferma Luxuria. «Ora sono una persona migliore» ammette.

Il servizio di news24.city