Tecnica vocale estill evt: vince Alex Terlizzi

Tecnica vocale estill evt: vince Alex Terlizzi

Un barlettano tra gli allievi di Alejandro Saorin Martinez

Il 4 giugno Alex Terlizzi, pianista e cantante barlettano, insegnante di didattica del canto presso la scuola Barletta Art Academy da più di dieci anni, ha ricevuto una notizia che gli ha cambiato la giornata: le borse di studio valide per la partecipazione gratuita al Corso Estill EVT di primo livello in programma a Triggiano per il prossimo 15-16-17 Giugno sono state assegnate all’unanimità dalla giuria proprio a lui e a Isabella Minafra, con loro grande stupore ed emozione.

Estill Voice Training (EVT) è un programma completo per lo studio e la didattica della voce ed è rivolto a tutti coloro che desiderano migliorare nella versatile arte del canto: cantanti, attori, speaker, vocal coach, logopedisti e altri professionisti della voce. Il corso sarà tenuto dal maestro Alejandro Saorin Martinez, cantante e musicista argentino che, oltre ad essere docente di Alta Formazione in Vocologia Artistica dell’Universita di Bologna, da anni tiene corsi di tecnica (Voice Craft) avvalendosi della collaborazione di affermati insegnanti proprio nell’intento di diffondere il metodo creato dalla scienziata americana Jo Estill. Per partecipare alla borsa di studio i concorrenti dovevano pubblicare sulla pagina facebook ufficiale del metodo EVT un video relativo all’esecuzione live di un brano. Quella presentato da Alex Terlizzi è stata una cover di Bob Marley in una sua personale versione a cappella con l’ausilio di una “loop station”, ovvero una pedaliera che consente la sovra incisione live di frasi vocali che vengono eseguite a ripetizione (loop) sommandosi man mano l’un l’altra fino a formare una vera e propria sezione ritmico-armonica.

«Considero questa borsa di studio un’opportunità per migliorarsi, anche per l’accrescimento tecnico della mia stessa didattica, oltre che per migliorare la mia voce e le mie performance live”-dice Alex commentando la sua inaspettata vittoria-“Il video, insieme a tanti altri, è stato visionato da una commissione tecnica che lo ha premiato, ed è questa la cosa che più mi gratifica. Ovvio che quando si è apprezzati in genere, è sempre un immenso piacere, ma quando come in questo caso è una commissione di esperti del settore, la mia autostima è premiata, e questo dettato dal fatto che viviamo in un settore dove ci sono molti talenti”. Con parole intrise di grande orgoglio Alex ha sottolineato dunque quanto sia importante credere nel proprio talento e nelle proprie capacità, senza mai abbattersi, lasciandoci un grande monito: ambire sempre a migliorare e non smettere mai di combattere per realizzare i propri sogni nel cassetto».