”Ferite a morte” : gli alunni della Moro contro il femminicidio

Evento organizzato dal Lions Club Barletta Host e dal Circolo Tennis

La lotta al femminicidio, alla violenza di genere, l’impegno civile a sociale dei giovanissimi, futuri cittadini del mondo, in un’ottica di sensibilizzazione, di formazione, di rispetto, di uguaglianza sostanziale dei diritti, della dignità di essere donna, di aver pagato a caro prezzo la denuncia, il coraggio, la ribellione di un’ingiustizia. Delitti passionali, frutto di raptus di follia.

Tutto questo nello spettacolo teatrale ”Ferite a morte” curato e realizzato dagli alunni della media Renato Moro di Barletta, liberamente tratto dall’omonimo libro di Serena Dandini letto dagli studenti del percorso didattico dell’anno scolastico appena trascorso, e rappresentato presso il Circolo Tennis Hugo Simmen di Barletta con la sapiente regia della professoressa Giovanna Fiorentino.  Un evento fortemente voluto da Antonio Diviccaro nella sua duplice veste di nuovo Presidente del Lions Club Barletta Host e  Dirigente Scolastico della Moro, in tandem con il locale Circolo Tennis presento da Francesco De Martino.

Applausi e ammirazione per aver portato in scena la voce di donne disubbidienti che non sono state amate, comprese e apprezzate per la loro enorme e indiscussa carica vitale.