BOB Sport Summer Days, in archivio il secondo appuntamento dell’estate barlettana

BOB Sport Summer Days, in archivio il secondo appuntamento dell’estate barlettana

Sport e musica nel primo weekend di agosto

Non solo sport, ma anche musica e tanto divertimento: il BOB – Sport Summer Days si conferma sempre più punto di riferimento della città di Barletta. Dopo i Jana B. Band, per il secondo appuntamento dell’Estate Barlettana, nella giornata di venerdì 3 agosto è toccato ai Giù le Mani dalla Zia infiammare il pubblico. Cover band di Rino Gaetano, il gruppo ha reinterpretato in chiave musicale e scenografica i pezzi del cantante originario di Crotone grazie alla teatralità che da sempre li contraddistingue. In concomitanza con il concerto si è tenuto un torneo di beach volley 4×4 misto. Le squadre iscritte erano dieci, provenienti da tutto il territorio pugliese. Ad aggiudicarsi la vittoria un team di Barletta.

A fare da contorno, una presenza sempre più numerosa di spettatori. Ormai una piacevole abitudine per il BOB – Sport Summer Days, contenitore sportivo e culturale che è riuscito a rivitalizzare uno spazio dimenticato della litoranea di Ponente, destinato all’abbandono e al degrado per tutto il resto dell’anno. Dai più giovani alle famiglie, il BOB ne ha per tutte le età e rappresenta un’innovazione nel territorio: sono sempre più, infatti, gli avventori provenienti da città limitrofe e non. Sport libero per tutti e promozione territoriale fanno del BOB una vera e propria isola felice improntata alla socialità, all’aggregazione e al benessere.

Non finiscono, intanto, gli eventi in calendario. Si entra nella fase più calda, quella che ci accompagnerà inevitabilmente verso la fine dell’estate. Oltre ai tanti corsi in programma dal lunedì al venerdì, consultabili attraverso la pagina Facebook “BOB – Sport Summer Days”, venerdì 10 agosto sarà ancora tempo di live music con i The Wonders, cover band dei “The Beatles”. Il 25 agosto spazio al FreakOut Bluez Fest, festival blues con la partecipazione di band talentuose del repertorio originale ed inedito.