Per augurare un “Buon Natale Barletta!”, l’Amministrazione comunale, in particolare il Settore Attività Produttive, ha inteso organizzare un fitto cartellone per accompagnare le festività natalizie, in collaborazione con le associazioni dei commercianti. Si è tenuta questa mattina, presso la sala Giunta di Palazzo di Città, la presentazione ufficiale delle iniziative che si svolgeranno in città nel mese di dicembre fino all’Epifania. Alla presenza del sindaco Mino Cannito, ha illustrato il programma (in allegato) l’assessore alle Attività Produttive, Marcello Lanotte. Alcune attività, per il vero, sono già iniziate negli scorsi giorni, come ad esempio la ruota panoramica in piazza Aldo Moro, attrazione su cui si sta ancora discutendo tanto sui social network e nei bar, ma che pare stia riscuotendo il maggior successo finora, a discapito delle tante critiche mosse soprattutto riguardo alla scelta della sua localizzazione: «Vi assicuro che il panorama c’è, e la privacy dei residenti nella piazza è stato salvaguardato» ha garantito il Vicesindaco.78925134_2686753444738811_6516109345363591168_n

In programma ci sono anche una serie di intrattenimenti musicali e di artisti di strada che si svolgeranno nelle zone chiuse al traffico; sei Alberi di Natale sono stati allestiti per la città, con tanto di luci colorate. Novità del cartellone di quest’anno, il concerto del 30 dicembre a partire dalle ore 22 in Piazza Caduti, in concomitanza con la festa di San Ruggiero (subito dopo la tradizionale processione del Santo patrono), del gruppo canoro “I gemelli di Guidonia” direttamente dal successo del programma di Fiorello “Viva Raiplay”. Anche per quest’anno è risultata fondamentale la sinergia con le associazioni di categoria: il Comune ha di fatto organizzato tutte le luminarie presenti nelle strade cittadine, invece i commercianti hanno letteralmente organizzato alcuni eventi, come “Sogno di Natale” , il “Paese dei balocchi” del Next Generation lungo la Litoranea Pietro Paolo Mennea; l’Amministrazione ha promosso anche dei piccoli intrattenimenti durante le giornate della domenica nelle zone che hanno dei problemi di traffico a causa dei lavori presenti (via Milano, via Tatò e via Canosa), per rispondere alle istanze anche di quei commercianti per la serenità necessaria a tutti i cittadini di Barletta. «Questo è un Natale un po’ diverso rispetto a quello che abbiamo vissuto negli anni precedenti – ha voluto sottolineare Lanotte – progettato già da settembre, con un’interlocuzione fattiva, costruttiva e propositiva con tutte le associazioni di categoria dei commercianti con l’obiettivo di garantire e sostenere sia il commercio locale, che per assecondare le istanze, sacrosante, dei nostri cittadini e rendere anche più attraente Barletta rispetto ai cittadini delle città viciniori».

“Sogno di Natale” partirà dal 14 dicembre fino al 29 nei sotterranei del Castello, con un impegno logistico importante, per cui è intervenuto uno degli organizzatori, Francesco Fiorellini della Visual Magic Effect. “Le Strade dello Shopping”, associazione di commercianti, ha sostenuto il cartellone con l’intento di «Animare e far vivere la città», come ha ricordato il suo rappresentante Francesco Piscardi. Il Sindaco, inoltre, ha ricordato che il Direttore artistico, l’attore Fabio Troiano, ha organizzato uno spettacolo nel Teatro Curci proprio per festeggiare il 31, il Capodanno insieme, anche per agevolare coloro che vivono la solitudine. Presente questa mattina anche il presidente della Confcommercio di Barletta, Franco Divenuto.

Programma Buon Natale Barletta 2019