Comune Barletta, il cinque per mille dell’Irpef destinato ad attività sociali

In favore di famiglie con minori disabili

L’Amministrazione comunale, con Delibera di Giunta n. 262 del 9 dicembre scorso, ha destinato i proventi derivanti dal cinque per mille del gettito IRPEF per attività sociali.

Quanto devoluto dai cittadini sarà utilizzato nell’ambito dell’area minori e, in particolare, per estendere il servizio di assistenza specialistica scolastica, sostenendo in tal modo il lavoro di cura di circa 300 famiglie di Barletta.

Tale servizio favorisce l’integrazione nei percorsi didattici ed il diritto allo studio dei minori con disabilità, attraverso interventi educativi volti alla graduale conquista di autonomie personali di base e sociali all’interno del contesto scolastico ed extra-scolastico.

Lascia un Commento