Sono 4.206.484 le dosi di vaccino anticovid somministrate in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.07 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 94,3% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, pari a 4.462.006).

ASL BARI

Sono quasi 12.500 le dosi somministrate nella giornata di venerdì nei centri vaccinali della ASL Bari. In dettaglio, si tratta di 4.289 prime dosi e 8.192 seconde, con numeri particolarmente elevati in diversi hub: Fiera del Levante (2.015), Monopoli (1.009), Mola (935)  e Valenzano (916). Vanno avanti con regolarità le sedute nei centri interaziendali e le attività dei medici di medicina generale, impegnati nella vaccinazione di propri assistiti, in questa fase soprattutto con seconde dosi (721 dosi somministrate nelle ultime 24 ore, di cui 630 seconde). La rete di centri vaccinali della ASL Bari negli ultimi sette giorni ha garantito una media di oltre 11mila vaccinazioni quotidiane e circa 80mila settimanali, per un totale di 1 milione e 297mila dosi somministrate dall’inizio della campagna vaccinale. Numeri che ad oggi hanno assicurato la copertura vaccinale, almeno con una dose,  al 74% della popolazione vaccinabile (da 12 anni in su), mentre il 51% ha completato il ciclo vaccinale.

ASL BRINDISI

Proseguono le vaccinazioni nella Asl di Brindisi: i residenti o domiciliati nel territorio provinciale vaccinati con la prima dose sono 231.428 e di questi 154.362 con la seconda dose, con una copertura vaccinale pari rispettivamente al 65,8% e al 43,9%.

La copertura vaccinale con la prima dose relativa ai residenti con più di 80 anni di età è pari al 91,4% e all’86,7% per il ciclo completo.

ASL BT

Continua la campagna vaccinale anche nella Asl Bt. La prossima settimana l’ hub di Andria sarà aperto da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13, l’ hub di Trani sarà attivo da lunedì a sabato dalle 9 alle 13 mentre l’ hub di Bisceglie sarà aperto da lunedì a mercoledì dalle 9 alle 17, gionedi dalle 9 alle 14 e venerdì dalle 9 alle 17.

ASL FOGGIA

Sono 629.710 le somministrazioni effettuate in provincia di Foggia dall’avvio della campagna vaccinale.

Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino il 62,5% della popolazione con 376.488 prime dosi somministrate; ha invece concluso il ciclo vaccinale il 42,1% della popolazione, con 253.221 seconde dosi.

Nel dettaglio, a questa mattina, in provincia di Foggia, hanno già ricevuto la seconda dose: 48.843 persone estremamente vulnerabili su 52.221 che hanno ricevuto la prima dose; 12.800 caregivers su 16.622 che hanno ricevuto la prima dose; 35.823 ultraottantenni (pari all’87,1%) su 38.595 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 93,9%); 42.823 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari al 74,2%) su 52.752 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 92,4%); 47.146 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari al 64,1%) su 64.565 che hanno ricevuto la prima dose (pari all’88,6%); 54.865 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 59,5%) su 71.641 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 78,5%); 32.485 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 36%) su 56.722 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 65,6%); 20.171 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 28,5%) su 40.043 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 56%).

I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 149.272 dosi di vaccino di cui 18.445 a domicilio.

ASL LECCE

Prosegue la campagna nei 12 Punti vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale, negli ambulatori e a domicilio: 8868 le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri.

456 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 679 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 690 nel PTA di Gagliano del Capo, 613 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 652 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 756 nel Palazzetto dello Sport di Lecce, 573 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 666 nella Caserma Zappalà di Lecce, 446 nell’edificio Comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 236 nel Pta di Maglie, 585 nella RSSA comunale di Martano, 555 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 578 nel Centro Aggregazione giovanile di Spongano, 71 nell’Ospedale di Casarano, 50 nell’Ospedale di Copertino, 35 nell’Ospedale di Gallipoli, 108 nell’Ospedale di Scorrano, 236 nel Pta di Maglie, 129 nel Poliambulatorio del Distretto di Campi, 178 nel Dea Vito Fazzi, 618 dai Medici di medicina generale.

ASL TARANTO

Per la campagna vaccinale in Asl Taranto, stamane sono state somministrate 1860 dosi di vaccino, così distribuite negli hub oggi aperti: 736 dosi a Manduria, 421 dosi a Grottaglie e 703 dosi presso la SVAM di Taranto.