Home Attualità Psicologo di base in Puglia, pronto l’avviso pubblico

Psicologo di base in Puglia, pronto l’avviso pubblico

L'Ordine: «Passo in avanti per l'attuazione della legge»

Pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 76 del 17 agosto 2023 l’avviso pubblico finalizzato alla formazione dell’elenco degli psicologi di base della Regione Puglia, come previsto dalla legge istitutiva del servizio di psicologia di base. Le domande di ammissione all’elenco degli Psicologi di base della Regione Puglia, su modello allegato alla determinazione dirigenziale n. 255 del 9 agosto scorso, pubblicata sempre sul Bollettino Ufficiale della Regione, dovranno essere inviate a mezzo pec (all’indirizzo indicato nell’avviso pubblico) entro il 30° giorno successivo alla pubblicazione.

“La formazione dell’elenco degli psicologi disponibili al servizio di psicologia di base è un ulteriore importante passo in avanti”, commenta il commissario straordinario dell’Ordine degli Psicologi della Regione Puglia, Giuseppe Luigi Palma. “Certifica l’intenzione del Governo regionale di rendere concreto quanto previsto dalla legge regionale. E’ quello che abbiamo chiesto all’indomani dell’approvazione della norma ed oggi non possiamo che prendere atto con favore la pubblicazione dell’avviso. Capita in un periodo feriale, ma c’è tutto il tempo per far conoscere agli psicologi pugliesi questa opportunità e fare in modo che in tanti diano la propria disponibilità. E’ chiaro che siamo agli inizi, il percorso è ancora lungo, ci saranno da organizzare i corsi abilitanti, poi naturalmente serviranno i provvedimenti propedeutici alla selezione degli psicologi e alla convenzione, ma la cosa importante era partire con la fase applicativa e questo è indubbiamente un passo significativo, per il quale sento di ringraziare il Presidente Michele Emiliano, la Presidente del Consiglio regionale Loredana Capone, l’intero Governo regionale e naturalmente dirigenti e funzionari che stanno lavorando affinché la Puglia si doti di questa importante figura, a vantaggio innanzitutto dei cittadini pugliesi. Ribadiamo la disponibilità dell’Ordine a dare tutto il supporto necessario”.10

Exit mobile version