Home Attualità La Questura accende i riflettori sulle nuove minacce criminali e le investigazioni...

La Questura accende i riflettori sulle nuove minacce criminali e le investigazioni 5.0

Ieri a Barletta un convegno, il Questore Fabbrocini: «Sempre più pericoli dal web»

Il web e le nuove tecnologie: un’opportunità di progresso ma anche fonti di pericolo soprattutto per le giovani generazioni e strumenti attraverso i quali le organizzazioni criminali espandono i loro affari. Si è discusso di nuove minacce criminali e investigazioni 5.0 nell’incontro organizzato dalla Questura della Bat nella piazza d’armi del castello di Barletta.

Dal cyber crime alle piattaforme criptate, dal metaverso alle blockchain, dal riciclaggio alle criptovalute sino ai crimini d’odio e alla violenza di genere. Magistratura e forze dell’ordine hanno affinato nel tempo gli strumenti di contrasto ad una criminalità sempre più evoluta

Il contrasto ai reati consumati attraverso il web subisce ancora delle limitazioni dall’ordinamento vigente. L’ispezione informatica, ad esempio, non può essere effettuata senza che l’indagato venga prima avvisato.

Il servizio su News24.City.

Exit mobile version