Nessuna dimenticanza sulla pista ciclabile di collegamento tra le litoranee di Levante e Ponente. Lo assicura l’amministrazione comunale di Barletta. La ditta Tecnotre s.r.l. di Verona ha comunicato a Palazzo di Città che sarà in grado di consegnare la fornitura richiesta (new jersey, illuminazione LED ad alimentazione fotovoltaica e lavori di sistemazione della stessa) il 20 Luglio 2024.

“Avremmo voluto – afferma il Sindaco di Barletta Cosimo Cannito – che la pista ciclabile e la sistemazione dell’area, affidata a Bar.S.A. S.p.A., fosse realizzata prima dell’estate, purtroppo i tempi lunghi imposti dalla burocrazia e dalla produzione di materiali non ci ha consentito di attuare questa nostra volontà, nonostante i numerosissimi solleciti fatti a tal proposito. Il costo dei lavori ammonta a circa 335.000 € (finanziamento Ministero delle Infrastrutture e Trasporti). Questo obiettivo a sostegno della mobilità alternativa urbana – dichiara ancora Cannito – sarà realizzato e i cittadini ne trarranno beneficio anche sul piano ambientale incentivando un uso più agevole dei mezzi a pedali, rendendo anche più decorosa e sicura l’area di riferimento”.