29 tirocinanti in arrivo nella Asl Bt

29 tirocinanti in arrivo nella Asl Bt

La delibera della Giunta Regionale autorizza nuovi inserimenti in Sanitaservice

La Giunta regionale ha adottato le linee di indirizzo per l’avvio di avvisi pubblici presso le Società in house delle Aziende Sanitarie del SSR per la selezione e l’inclusione lavorativa, a tempo determinato, dei tirocinanti. In sostanza, la delibera 2695/2014, attraverso l’apprendimento ” on the job” all’interno del settore sanità aveva l’obiettivo di accrescere le competenze dei soggetti coinvolti.

Attraverso una selezione ( svolta con procedura di evidenza pubblica)254 persone sono state inserite in progetti di tirocinio extracurriculare: 53 presso Sanitaservice Policlinico di Bari; 80 presso Sanitaservice Asl di Bari; 37 presso Sanitaservice ASL di Lecce; 29 presso Sanitaservice Asl di Barletta-Andria-Trani;12 presso la Asl di Foggia e 34 presso la Asl di Brindisi quali Aziende ospitanti. Buona parte dei tirocini attivati ed ormai in fase di conclusione, ha avuto una positiva ricaduta formativa sulla platea dei tirocinanti, “sostanzialmente in linea- si legge in delibera- con le esigenze ed i fabbisogni delle Aziende coinvolte.

Con la delibera approvata, l’Esecutivo pugliese propone alle Asl pugliesi di “valutare la possibilità, in coerenza con i fabbisogni professionali delle relative Società in house e con il quadro normativo in tema di selezione del personale, di attivare, presso le stesse Società in house che hanno ospitato i tirocini, avvisi pubblici finalizzati alla selezione ed alla sottoscrizione di contratti a tempo determinato che valorizzano la platea dei tirocinanti da loro formati in ambito sanitario”.