I giocatori restano, ma giocheranno le restanti partite con una maglia diversa da quella biancorossa. Questa la decisione presa dalla dirigenza del Barletta 1922, che nella serata di ieri attraverso un comunicato ha chiarito la situazione dopo la gara persa contro la Vigor Trani: “L’Asd Barletta 1922 – si legge dalle colonne del sito ufficiale – in virtù delle ultime due deludenti uscite culminate con le sconfitte contro Avetrana e Vigor Trani comunica che nelle ultime gare di campionato i calciatori non indosseranno i nostri gloriosi colori sociali”.

Continua a leggere qui