Mistero a Barletta, scomparso il 46enne Giovanni Zizza

Mistero a Barletta, scomparso il 46enne Giovanni Zizza

Commesso in un negozio di abbigliamento, non si hanno notizie di lui dal 28 gennaio

Non si hanno più notizie da parte sua da lunedì scorso, 28 gennaio, intorno alle 9 del mattino: mistero sul conto di Giovanni Zizza, 46enne di Barletta. A darne notizia è stata con un post su Facebook l’associazione “Penelope Puglia”. Zizza è sposato ed è il responsabile di un negozio di abbigliamento. Alle 8:30 del 28 gennaio è uscito per andare al bar sotto casa per fare colazione e dopo sarebbe dovuto andare con la moglie da un concessionario di auto. Da quel momento, però, nessuno ha più sue notizie. Era vestito con un parka blu con cappuccio dai bordi in pelliccia, sciarpone panna e blu con rombi piccoli, camicia blu e grigia a quadri, cardigan blu con bordi grigi, jeans con alcuni strappi sulle gambe, scarpe blu da ginnastica a stivaletto. L’uomo ha con sé il cellulare che però risulta spento (l’ultimo accesso WhatsApp è delle 00:24 del 28 gennaio), il portafoglio e i documenti. I parenti ne hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri di Barletta. “I familiari sono preoccupati perché temono che si trovi in una situazione di pericolo – si legge nel post diffuso dall’associazione – per eventuali segnalazioni chiamare le utenze di emergenza 112 o 113 senza mai perdere di vista la persona”. Indagini in corso.

Giovanni Zizza
Giovanni Zizza