Il barlettano Giuseppe Pierro premiato come ambasciatore di pace nel mondo

Il barlettano Giuseppe Pierro premiato come ambasciatore di pace nel mondo

L’imprenditore è stato accolto a Palazzo di Città

“L’amministrazione comunale di Barletta a Giuseppe Pierro Ambasciatore di Pace nel mondo per l’innata vocazione alla tutela di un principio fondamentale riconosciuto dalla Costituzione Italiana e diritto insopprimibile per la comunità internazionale”. Questa la motivazione per la quale il sindaco Cosimo Cannito, presente la presidente della commissione Cultura Stella Mele, ha consegnato una targa a Giuseppe Pierro, imprenditore barlettano, proclamato recentemente Ambasciatore di pace nel mondo nell’ambito della terza edizione del prestigioso Progetto Pace del Centro Studi internazionale Averroè. Giuseppe Pierro direttore della casa editrice AdMaiora di Trani presiede da alcuni anni l’Osservatorio per le Politiche Sociali , la Famiglia e la Sicurezza, OPS.

Nel suo ruolo di Ambasciatore della pace nel mondo, Pierro opererà nei prossimi due anni per la creazione di sinergie con gli ambasciatori di altri Paesi in ambiti finalizzati alla realizzazione di un clima di pace. “Ringrazio di cuore Giuseppe Pierro – ha dichiarato il sindaco Cannito – per un impegno volontaristico finalizzato ad un bene comune che non ha confini nè limiti. La pace rimane un obiettivo di tutti di cui tutti devono godere in ogni parte del pianeta. Questa Amministrazione coglie l’occasione per porre le basi di una proficua collaborazione con l’Osservatorio per le Politiche Sociali, la Famiglia e la Sicurezza al fine di realizzare iniziative benefiche da svolgere a Barletta”.