Potenziata per l’estate la raccolta della frazione organica

Potenziata per l’estate la raccolta della frazione organica

L’elenco delle postazioni a disposizione dei cittadini

Tornano in tutti i quartieri cittadini le postazioni di conferimento della frazione organica gestite da Barsa che potenzieranno per il periodo estivo il servizio di raccolta dell’umido.

Il servizio sarà attivo a partire da sabato 13 luglio e durerà fino a domenica 25 agosto.

Tale provvedimento, voluto dal sindaco di Barletta Cosimo Cannito e dall’amministratore unico di Bar.S.A. S.p.A. Michele Cianci, d’intesa con l’assessore all’Ambiente Ruggiero Passero,

è finalizzato ad ottimizzare il servizio di raccolta differenziata potenziando il regolare calendario con l’aggiunta di due postazioni in ogni quartiere posizionate strategicamente in modo da essere facilmente raggiungibili dai cittadini.

“Si tratta di un servizio – ha commentato il sindaco Cosimo Cannito – richiesto da molti cittadini alle prese con gestione della frazione organica resa non semplice dalle alte temperature tipiche di questo periodo. D’intesa con Barsa, che ringrazio per l’impegno, siamo riusciti a comprendere tutti i quartieri cittadini per coprire in modo capillare l’intero abitato.” “Come sempre –hanno aggiunto il sindaco e l’assessore Passero – confidiamo nella

civile collaborazione dei barlettani affinchè rispettino i giorni e gli orari per il conferimento del rifiuto organico.”

«Barletta è diventata comune virtuoso nell’ambito della raccolta differenziata grazie anche al grande lavoro svolto dai cittadini – precisa l’amministratore Michele Cianci – e alla grande attenzione che tutti pongono nel migliorare sempre di più la raccolta differenziata. Il fine di raggiungere una città veramente pulita, bellissima, di cui poter andare sempre più fieri, è davvero alla portata. Ma a causa dell’aumento delle temperature, tipiche di questo periodo, può risultare difficile gestire la produzione di umido. Abbiamo inteso dunque moltiplicare gli sforzi del nostro personale per potenziare questo servizio a beneficio di tutti. Le zone individuate – conclude Cianci – sono facilmente raggiungibili: un bel servizio che spero possa incontrare il giusto successo. Barletta diventerà sempre più bella, non ci fermeremo mai».

Queste le zone individuate nei singoli quartieri:

Centro Storico – S. Maria

Via Cavour (nei pressi degli uffici comunali – ex Palazzo Banca d’Italia)

Sabato dalle 15.00 alle 16.00

Via Isidoro Alvisi (nei pressi dell’incrocio con via Renato Coletta)

Sabato dalle 16.10 alle 17.10

S.Giacomo – Settefrati

Piazza Principe Umberto (nei pressi della chiesa di Sant’Agostino)

Sabato dalle 17.20 alle 18.20

Via Dicuonzo Luigi (nei pressi dell’incrocio con via Regina Margherita)

Sabato dalle 18.30 alle 19.30

Patalini

Via Cesare Dante Cioce (nei pressi dell’incrocio con via padre Raffaele Di Bari)

Domenica dalle 15.00 alle 16.00

Via Maffeo Barberini (nei pressi dell’incrocio con via Filippo Brunelleschi)

Domenica dalle ore 16.10 alle 17.10

Borgovilla

Via dei Salici (nei pressi del Centro Comunale di Raccolta Rifiuti angolo via degli Ulivi)

Domenica dalle 17.20 alle 18.20

Via Canosa (nei pressi dell’incrocio con via Achille Bruni)

Domenica dalle 18.30 alle 19.30