Accolte 2115 domande per Reddito e Pensione di Cittadinanza a Barletta

Accolte 2115 domande per Reddito e Pensione di Cittadinanza a Barletta

Tabelle Inps: più di 8700 prese in carico nella BAT

La misura assunta dal Governo nazionale riguardante il Reddito e la Pensione di Cittadinanza, bandiera della campagna elettorale del Movimento 5 Stelle, conferma un’importante attenzione nella nostra Regione: oltre 82 mila le domande accolte dall’Inps. Quella di Bari è la provincia con il numero più alto (23.274 domande accolte); in tutta la provincia BAT sono 8.765 le domande prese in carico, di cui 5592 proprio nelle città di Barletta, Andria e Trani. In particolare, nella città della Disfida si riscontrano 2115 domande. I dati sono delle tabelle redatte dall’Inps sul dettaglio comunale di tutta Italia.

Questa forma momentanea di assistenza economica per quei cittadini che si trovano in gravi difficoltà, nel periodo di ricerca di un’altra occupazione, è stato un provvedimento molto contestato da parte delle opposizioni dei diversi schieramenti politici. Infatti, proprio in queste regioni del Mezzogiorno dove il provvedimento ha raccolto maggiore consenso dal punto di vista elettorale, non si placa, anzi si accentua, la piaga del lavoro nero. Nei prossimi mesi si potranno valutare gli effetti di questo provvedimento, e soprattutto se i controlli relativi ci saranno come progresso, altrimenti potrebbe essere un ulteriore viatico a chi preferisce lavorare in nero, magari aggiungendo il sia pur minimo contributo del Reddito di Cittadinanza.