Giornata europea della cultura ebraica, gli eventi a Barletta

Giornata europea della cultura ebraica, gli eventi a Barletta

Rassegna di appuntamenti a Palazzo della Marra

Il 14 e 15 settembre prossimi, negli splendidi spazi del cinquecentesco Palazzo Della Marra, a Barletta, si terrà la rassegna di eventi legati alla Giornata Europea della Cultura Ebraica (15 settembre), una manifestazione annuale che da 20 edizioni fa conoscere in 30 Paesi europei tradizioni e cultura dell’ebraismo europeo. Diverse le iniziative previste in varie città d’Italia (con Parma capofila). Barletta partecipa per la prima volta con una serie di iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Istituto di Letteratura Musicale Concentrazionaria, in collaborazione con l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e il Comune di Barletta. Ogni edizione della Giornata della Cultura Ebraica è ispirata a un tema che quest’anno è “I sogni, una scala verso il cielo”: i sogni sono una presenza costante nella cultura ebraica fra simbolismo mistico-religioso e allusione alla speranza per il futuro.

Si comincia con un’anteprima Sabato 14 Settembre, alle ore 20.30, con una lectio sulla presenza ebraica a Barletta nel dopoguerra tenuta da Michelangelo Filannino, membro della Società di Storia Patria per la Puglia e autore di vari studi sulla storia di Barletta. Nell’incontro – che verte sull’importanza della Puglia nell’emigrazione verso Israele degli Ebrei sopravvissuti alla Shoah – il relatore esaminerà i documenti e le immagini che stanno affiorando negli archivi di tutto il mondo, dai quali emerge il ruolo fondamentale che Barletta rivestì soprattutto nel periodo immediatamente successivo alla proclamazione dello Stato di Israele (maggio 1948) accogliendo centinaia di profughi ebrei molti dei quali la scelsero come luogo della loro “rinascita”. Modera il prof. Ottavio Di Grazia.