Durante il servizio, che verrà ripetuto nei prossimi giorni, gli Agenti del Commissariato di Barletta hanno riscontrato che in alcuni locali continuano gli affollamenti da parte di persone che non solo non utilizzano la mascherina ma che ritengono che l’emergenza pandemica sia superata.

In particolare, in un esercizio pubblico è stata riscontrata la presenza di persone intente a cantare, abbracciate tra loro, mentre venivano servite dal titolare del bar, tutti rigorosamente senza mascherina. Tra di loro vi era anche un sorvegliato speciale immediatamente, denunciato avendo violato le prescrizioni imposte dalla Sorveglianza Speciale di PS. Al termine dell’attività, che si è protratta per l’intera serata, sono state elevate 8 contravvenzioni con la chiusura temporanea di tre bar.