Sono  6.478.988 le dosi di vaccino anticovid somministrate in Puglia dall’ inizio della campagna vaccinale: una media di circa ventimila dosi iniettate al giorno nel 2021. Sul sito www.lapugliativaccina.regione.it tutte le modalità per prenotare la prima dose o la terza dose booster.

ASL BARI

Ammontano a oltre 7.760 le dosi di vaccino anti-Covid somministrate ieri nei centri vaccinali dell’Area Metropolitana di Bari. In dettaglio, i richiami eseguiti sfiorano le 6.500 unità, mentre continua il flusso non trascurabile di prime dosi: ieri ne sono state iniettate circa 300, negli ultimi sette giorni più di 2.000. Il computo complessivo delle terze dosi è salito a 108.046, di cui quasi 94mila riservate a persone dai 40 anni in poi e 12mila a soggetti vulnerabili per patologia. Cresce il contributo offerto dai medici di Medicina generale, che negli ultimi giorni hanno somministrato più di 4.700 terze dosi.

La campagna di protezione degli operatori scolastici va avanti speditamente. Domani nell’hub Fiera di Bari è in programma la vaccinazione del personale docente e non docente degli istituti comprensivi “Verga” di Japigia e “Mazzini-Modugno”, Istituiti “Pietro Alberotanza” e “Michelangelo”, Liceo “De Nittis- Pascali” e Liceo Linguistico e Istituito Tecnico Economico “Marco Polo”. Nei prossimi 15 giorni, come da programma, il Dipartimento di Prevenzione della ASL Bari conta di portare a termine la copertura con dose “booster” dei 311 istituti scolastici pubblici del Barese.

ASL BAT

La quota dei cittadini della provincia Bat che ha effettuato la vaccinazione ha raggiunto l’89 per cento: in particolare l’80 per cento dei giovani di età compresa tra i 12 e i 19 anni ha fatto almeno la prima dose di vaccino. In questi giorni l’attenzione è concentrata sulla somministrazione della terza dose: i fragili, gli operatori sanitari e i personale scolastico sono stati in buona parte già vaccinati.

ASL BRINDISI

 

Nella Asl di Brindisi ieri sono state somministrate circa 2.500 dosi di vaccino anti Covid. Tra queste, 544 nel punto vaccinale di Bozzano e 119 nel centro Primula dell’ospedale Perrino, a Brindisi; 164 da Conforama a Fasano; 304 nella palestra della scuola Falcone a Mesagne;  408 nella struttura di San Vito dei Normanni; 128 nel tensostatico di Oria; 389 nel poliambulatorio territoriale di Francavilla Fontana. Sono state 120 le vaccinazioni a domicilio e 220 le vaccinazioni in ambulatorio a cura dei medici di famiglia.

 

ASL FOGGIA

Sono 963.306 le somministrazioni effettuate in provincia di Foggia dall’avvio della campagna vaccinale anti COVID.

Il 78,9% delle persone di età superiore a 12 anni ha ricevuto la seconda dose.

Continua a salire il dato delle terze dosi somministrate: sono 58.368 le persone che hanno ricevuto la dose di richiamo, di cui 11.518 operatori sanitari, 2.216 operatori scolastici, 909 ospiti di strutture sanitarie e socio-sanitarie residenziali e semiresidenziali, 305 rappresentanti delle forze dell’ordine.

Il 78% delle terze dosi é stato somministrato presso i punti vaccinali della ASL Foggia; 12.703 terze dosi sono state somministrate dai medici di medicina generale, 57 dalle farmacie convenzionate.

POLICLINICO RIUNITI FG

Tra ieri lunedì 29 e oggi martedì 30 novembre (ore 13:00), presso gli ambulatori della UOC di Igiene universitaria del Policlinico Riuniti di Foggia, sono state vaccinate 886 persone con dose di richiamo anti SARS-CoV-2: 31 in condizioni di vulnerabilità e 3 caregiver, 134 operatori sanitari, 13 operatori scolastici, 470 adulti di 60 anni di età e più e 235 tra i 40 e 60 anni.

ASL LECCE

7765 – di cui 6226 terze dosi – le vaccinazioni eseguite nella giornata di ieri tra Hub, centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale in provincia di Lecce: 2537 nella Caserma Zappalà di Lecce, 506 nel Centro polivalente di Galatina, 362 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 565 nel Pta  (Ex Ospedale) di Gagliano del Capo, 514 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 457 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 255 nell’Hub di Poggiardo (Via Santa Caterina da Siena 2), 524 nel Pta (Ex Ospedale) di Maglie, 418 nella RSSA comunale di Martano, 194 nel Dea Vito Fazzi, 702 dai Medici di Medicina generale, 72 nell’Ospedale di San Cesario, 105 nel Consultorio di Uggiano la Chiesa, 62 nel Poliambulatorio di Campi, 100 nel Capannone ex Acait, 378 al personale della scuola.

Sono 67.123 le terze dosi somministrate finora in provincia di Lecce.

ASL TARANTO

Per quanto riguarda gli aggiornamenti della campagna vaccinale in Asl Taranto, ieri nella provincia ionica sono state somministrate più di 6000 dosi, delle quali: 1103 presso l’hub Arsenale di Taranto, 579 a Grottaglie, 672 a Martina Franca; 674 a cura dei medici di medicina generale; 858 dosi a personale scolastico appositamente convocato presso l’hub Porte dello Jonio; 180 presso il DSM;  oltre 2mila in altre strutture della provincia.