Con Decreto interministeriale pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana venerdì 31 Dicembre 2021 è stata approvata la graduatoria dei progetti ammessi al contributo per la Rigenerazione Urbana nei Comuni previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 gennaio 2021. I progetti presentati dal Comune di Barletta risultano tra quelli beneficiari del contributo per l’importo di €19.999.072,00.

Il Commissario Straordinario, il Segretario Generale, i Dirigenti, i Funzionari, gli Istruttori e tutti i Dipendenti del Comune di Barletta, ben consapevoli della occasione straordinaria ed assolutamente positiva rappresentata da questa concessione, si impegnano tutti sin dal primo giorno di questo nuovo anno 2022 a definire ed attuare le soluzioni organizzative ed operative indispensabili per compiere presto e bene quegli adempimenti tecnici ed amministrativi di competenza dell’Ente civico indispensabili per sviluppare e concludere la fase progettuale, avviare i lavori, eseguirli al meglio e terminarli nel rispetto più rigoroso dei tempi fissati.

Saranno costituiti appositi Gruppi di lavoro e ciascun Dipendente del Comune garantirà il proprio massimo apporto al conseguimento di questa storica opportunità concessa alla intera Comunità barlettana. Nemmeno un euro sarà sprecato dei venti milioni concessi e la nostra Città, oggi bella ma migliorabile, sarà resa ancora più bella e migliorata, tenendo ben presente che questa eccezionale opportunità sarà colta pienamente solo se il Comune potrà operare avvalendosi del sostegno e della collaborazione di tutte le formazioni politiche e dei loro Rappresentanti, delle Associazioni, dei Movimenti, degli Ordini professionali, delle Istituzioni statali, regionali e locali e degli Organi di informazione. Cioè, in una sola parola, di tutti quelli che a Barletta operano e che Barletta amano.

Nei prossimi giorni il Comune darà pubblica informazione del proprio programma di lavoro in proposito.