Momenti di paura a Barletta dove, nel primo pomeriggio di oggi, martedì 18 giugno, un vasto incendio è divampato all’interno di una abitazione al terzo piano di un complesso condominiale di via delle Querce al civico 34, nel quartiere Barberini.

Secondo le prime informazioni, le fiamme sono state precedute da una esplosione, tuttavia le cause del rogo sono ancora in corso di accertamento.

Tra le ipotesi, quella di un corto circuito dal quale sarebbe poi partito l’incendio. Le fiamme si sono propagate da una veranda nella quale erano presenti degli arredi, per poi interessare anche una parte dell’abitazione.

Sul posto sono immediatamente intervenute tre squadre dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale della BAT che hanno condotto le operazioni di spegnimento delle fiamme. Evacuati tutti i condomini presenti all’interno dell’edificio per motivi di sicurezza.

Assieme ai vigili del fuoco, è giunto sul posto anche il personale del 118, arrivato con un’ambulanza. Al momento, fortunatamente, non si segnalano persone ferite o intossicate.

In base a quanto emerso, quando è divampato il rogo, all’interno dell’appartamento era presente solo un ragazzo, che è riuscito ad uscire di casa prima che le fiamme avvolgessero l’intera abitazione e a dare l’allarme.