Procedono i passaggi tecnico-amministrativi propedeutici all’approvazione del Piano Urbanistico Generale (PUG) di Barletta. La Giunta comunale ha deliberato ieri l’invio alla Regione Puglia degli elaborati del Piano già corredato del percorso partecipativo al fine di indire la convocazione obbligatoria della seconda conferenza di copianificazione. Quest’ultima è prevista dagli indirizzi del DRAG, il Documento Regionale di Assetto Generale per garantire una ulteriore partecipazione attiva degli Enti interessati (Regione, Mibac, AdB, ARPA, AQP ed altri). 

Così il Sindaco Cosimo Cannito: “Questa Amministrazione è consapevole della enorme importanza del PUG che – precisiamo – non è edilizia ma urbanistica e cioè la pianificazione del buon vivere la propria città. Nelle linee di mandato abbiamo preso quest’impegno con gli elettori e intendiamo portarlo a compimento partendo dal Documento Preliminare di Programmazione approvato dal Consiglio comunale nel Maggio 2018”.