Rimozione cancello vecchio ospedale in piazza Umberto, sintonia Comune-Asl

Rimozione cancello vecchio ospedale in piazza Umberto, sintonia Comune-Asl

Esito positivo dal summit Cannito-Delle Donne

Piena sintonia fra il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, e il direttore generale della Asl Bt, Alessandro Delle Donne, sulla rimozione della recinzione del vecchio nosocomio cittadino in piazza Principe Umberto, per restituire alla pubblica fruibilità quello spazio.

Ieri mattina, infatti, insieme a tecnici comunali e della Azienda sanitaria locale, sindaco e direttore generale hanno compiuto un sopralluogo, allo scopo di individuare le soluzioni migliori per far fronte ad alcuni effetti della eliminazione del cancello che chiude gran parte della piazza. Per l’occasione erano presenti, fra gli altri, il dirigente dell’area tecnica della Asl Carlo Ieva, il dirigente dei Lavori pubblici del comune di Barletta Donato Lamacchia e il direttore amministrativo della Asl Giulio Schito. L’eliminazione della recinzione è necessaria per restituire uno spazio alla pubblica fruizione e per migliorare il decoro di una zona della città che necessità di essere riqualificata e resa più sicura”, ha detto il sindaco Cannito.

In questa ottica – ha concluso il primo cittadino – c’è piena sintonia e spirito di collaborazione con il direttore generale Delle Donne, con il quale ieri abbiamo preso in considerazione una serie di possibilità e ipotesi che sono ora al vaglio dei tecnici”. A breve sarà elaborata una proposta a cura del responsabile tecnico della Asl, l’ingegnere Ieva, che sarà oggetto di valutazione e condivisione.