Scuola Manzoni, esito positivo per l’intervento di messa in sicurezza della facciata

Scuola Manzoni, esito positivo per l’intervento di messa in sicurezza della facciata

Azione a tutela della pubblica incolumità

Parti di intonaco gravemente ammalorate che avevano cominciato a staccarsi da alcuni elementi architettonici della facciata della scuola media “Manzoni”, in particolare dalle cornici delle finestre ma anche dalle paraste angolari e dai marcapiani, sono state oggetto di un intervento di rimozione a tutela della pubblica incolumità. Tale intervento, come previsto dal Codice dei Beni culturali, è stato comunicato alla Soprintendenza di Foggia e Bat.

Si tratta di una operazione, riferiscono dagli Uffici comunali competenti, che non hanno riguardato elementi di pregio ma solo l’intonaco che, comunque, si stava staccando, tanto che, sin dalla fine del mese di febbraio scorso, era stato necessario mettere in sicurezza l’area transennandola, fino a quando l’intervento non è più stato rinviabile.

E’ però importante sottolineare che gli uffici avevano già provveduto a redigere un Progetto di Restauro e Risanamento delle facciate del complesso scolastico “Manzoni”, trasmesso il 27 dicembre 2018 alla Soprintendenza di Foggia e Bat e in attesa delle necessarie autorizzazioni.