Calcio, rivoluzione Barletta 1922: lascia tutta la dirigenza

Calcio, rivoluzione Barletta 1922: lascia tutta la dirigenza

“Solo chi non osa nella vita non sbaglia, abbiamo dato tutto economicamente e a livello personale”

Con una nota congiunta l’intera dirigenza dell’ASD Barletta 1922 ha annunciato le sue dimissioni. Questo il testo del comunicato ufficiale: “Il finale di stagione non è stato quello che ci aspettavamo, e nonostante si sia andati anche oltre i presupposti iniziali che erano quelli di migliorare la scorsa stagione, la delusione c’è ed è cocente”. spiegano con riferimento alla sconfitta di Brindisi, costata il matematico addio ai playoff.

Per la dirigenza biancorossa, è tempo di decisioni: “Ora però è arrivato il momento delle riflessioni e delle conclusioni ed abbiamo deciso di rassegnare le dimissioni in blocco – prosegue la nota pubblicata sul sito ufficiale della società – solo chi non osa nella vita non sbaglia, abbiamo dato tutto sia economicamente che a livello personale, ma ora siamo arrivati al capolinea”.

Spazio anche per i ringraziamenti, rivolti dai dirigenti a “tutti coloro che ci sono stati vicini, dallo staff ai giocatori senza dimenticare chi ci ha sostenuto con il cuore. L’augurio che vogliamo fare al Barletta è che possa avere un futuro migliore nelle mani di chi come noi ha a cuore le sorti della squadra della nostra città”.