Cannito: «Puttilli, sono ottimista: agibilità parziale a settembre»

Cannito: «Puttilli, sono ottimista: agibilità parziale a settembre»

Le parole del sindaco sulla questione stadio

Lunedì 10 giugno: è la prossima data che potrà dare finalmente una risposta sull’ottenimento dell’agibilità parziale per lo stadio Cosimo Puttilli di Barletta, chiuso alle attività sportive da maggio 2015 e da 49 mesi oggetto di un annosa e costoso tira e molla tra rimpalli di responsabilità, intoppi burocratici ed errori umani. Ospite di Roberto Straniero nel corso di Spazio Città su Telesveva, il sindaco di Barletta Cosimo Cannito individua nell’incontro in calendario a Bari con i vertici regionali del Coni una possibile svolta. Conclusa l’attività di demolizione, per ottenere l’agibilità servono un bando e un progetto: elementi che oggi ci sono. Se al Coni – al quale sono affidate progettazione esecutiva e gara d’appalto con affidamento dei lavori – spetterà concedere l’agibilità parziale, attesa come manna dal cielo dal Barletta 1922, oggi militante in Eccellenza, e da tante altre società sportive cittadine, per poter vedere un Puttilli utilizzabile a pieno regime è difficile, spiega il sindaco, individuare una data. Che anche su questo tema, però, lascia filtrare un moderato ottimismo.

Clicca qui per vedere il servizio

Clicca qui per la puntata di Spazio Città