Vergogna in via Roma: rubata la maglietta che ricorda le 5 vittime del crollo

Vergogna in via Roma: rubata la maglietta che ricorda le 5 vittime del crollo

La denuncia di Nunzia Zaza, sorella di una delle vittime

Ignoti hanno sottratto nelle scorse ore la maglia che riportava i nomi delle cinque vittime del tragico crollo del 3 ottobre 2011 in via Roma: un ulteriore schiaffo alla memoria di Maria Cinquepalmi, Antonella Zaza, Matilde Doronzo, Giovanna Sardaro e Tina Ceci. A denunciarlo sui social è Nunzia Zaza, sorella di Antonella: “Rubate anche in quel posto, rimettetela a posto e vergognatevi” il suo post.  Scompare un simbolo della memoria, quella maglia nera – listata a lutto – che riportava i nomi delle cinque vittime, affissa sulle cancellate che oggi circondano un luogo che nella mente dell’intera cittadinanza fa rima con dolore. 

maglia scomparsa via Roma