droga barlettaContinua senza sosta l’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte degli agenti del Commissariato di Barletta che nello scorso weekend hanno tratto in arresto due soggetti trovati in possesso di diversi quantitativi di droga.

In manette è finito un 36enne sorvegliato speciale, perchè dopo un controllo di polizia, è stato trovato in possesso di 78 grammi di hashish, 31 grammi di marijuana e 2 dosi di cocaina. Oltre alla droga i poliziotti hanno rinvenuto anche denaro contante, provento dell’attività di spaccio, perciò posto sotto sequestro.

Nei guai è finito anche un 19enne che effettuava l’attività di spaccio a bordo di una bicicletta elettrica, spostandosi per le vie della città. Gli agenti hanno fermato il giovane sottoponendolo a perquisizione che è stata poi estesa alla sua abitazione e ad un sottano di largo Cellini dove lo stesso faceva spesso tappa. Il 19enne è stato trovato in possesso di 25 dosi di cocaina nascoste nel giubbino e 455 euro in contanti ritenuti provento dell’illecita attività. I poliziotti hanno inoltre posto sotto sequestro anche 3 biciclette elettriche utilizzate per lo spaccio in città.