A causa dell’emergenza Coronavirus i siti del patrimonio artistico e culturale del territorio italiano, compresi quelli di Barletta, sono chiusi al pubblico. Ma l’arte non smette mai di comunicarci qualcosa e può, anzi, aiutarci a superare le difficoltà, ispirarci, stimolare la nostra sensibilità.
“Facciamoci contagiare dalla bellezza” è il motto di un progetto portato avanti da Graziana Carbone, assessora alla cultura del Comune di Barletta, in collaborazione con esperti d’arte, che sfrutta i social network per portare l’arte nelle case di tutti. Protagonista del progetto è il Palazzo della Marra, e in particolare la mostra temporanea che occupa al momento il primo piano dell’edificio, costituita da 67 tele dell’artista ferrarese Giovanni Boldini.
L’esposizione è frutto di un rapporto di collaborazione tra il museo Giovanni Boldini di Ferrara e la Pinacoteca Denittis e si intitola “Boldini: l’incantesimo della pittura”. Sull’omonima pagina Facebook è possibile intraprendere un vero e proprio viaggio virtuale tra i corridoi della Pinacoteca, grazie ai video di esperti d’arte e guide turistiche che raccontano i quadri dell’artista impressionista ferrarese.
Degna di nota è anche l’iniziativa degli studenti della 5D del Liceo Scientifico e Linguistico “O. Tedone” di Ruvo di Puglia, che hanno realizzato un video per riassumere la loro visita al Palazzo della Marra, proponendo una lettura in parallelo dell’opera di Giovanni Boldini e di Giuseppe De Nittis.

E se i video ci portano con la mente tra i corridoi del Palazzo della Marra, i quadri e gli annessi racconti ci portano in posti ancora più lontani, come Versailles e Parigi ai tempi della Belle Époque, realizzando quell’incantesimo della pittura che dà il nome alla mostra, nell’attesa di poter godere dal vivo di questa magia.

Boldini e De Nittis. 5D liceo Tedone

𝗥𝗶𝗰𝗲𝘃𝗶𝗮𝗺𝗼 𝗲 𝗽𝘂𝗯𝗯𝗹𝗶𝗰𝗵𝗶𝗮𝗺𝗼…Chi ha detto che una visita al museo è noiosa? Non lo è affatto.Ce lo dimostrano gli studenti della 5D del Liceo Scientifico e Linguistico “O. Tedone” di Ruvo di Puglia che raccontano in questo video la visita a Palazzo della Marra, proponendoci una lettura “in parallelo” dell’opera di Giovanni Boldini e di Giuseppe De Nittis.Buona visione!#facciamocicontagiaredallabellezza #liceotedoneruvo #visitadistruzione

Pubblicato da Boldini – L'incantesimo della pittura su Giovedì 16 aprile 2020