Fiamme alte e fumo denso si sono sollevate poco dopo le 14.30 in un fondo agricolo adiacente la sede dell’azienda che si occupa della gestione dello smaltimento rifiuti a Barletta. Il vento ha spinto le fiamme verso la sede della Barsa, distruggendo completamente due mezzi per la raccolta rifiuti e alcune campane del vetro. In fumo anche diverso materiale raccolto in bidoni e contenitori. Solo l’intervento di alcuni addetti presenti in sede ha permesso di evitare che l’entitá dei danno fosse maggiore. Sul posto vigili del fuoco e i carabinieri, con il supporto della polizia di stato. Non si registrano feriti. Saranno le indagini a definire le responsabilità dell’accaduto.