Nell’ambito delle Residenze ‘Artisti nei Territori’ sostenute da Mibact e Regione Puglia – Sezione Economia della Cultura, in collaborazione con il Comune di Barletta,  è stato pubblicato il Bando relativo alla Residenza Musicale ‘Creative Tools – Contemporary Piano’, un originale cluster formativo e creativo che intende promuovere i nuovi talenti della musica, destinato a 4 pianisti under 35 che potranno sviluppare i propri progetti creativi e di produzione artistica presso il Laboratorio Urbano G.O.S. a Barletta, a cura dell’Associazione Cultura e Musica ‘G. Curci’ in collaborazione col Comune di Barletta e l’Orchestra d’Archi Soundiff Diffrazioni sonore.

L’ iniziativa vedrà anche due incursioni artistiche presso la Pinacoteca De Nittis e il Castello di Barletta, in collaborazione con gli Assessorati alla Cultura e al Turismo del Comune di Barletta. “Siamo contenti che la nostra città sia sede di questa prestigiosa iniziativa che contribuisce a dare un aiuto concreto alla creatività giovanile emergente e promuove il nostro territorio”  è il commento degli Assessori Graziana Carbone e Oronzo Cilli. I progetti selezionati saranno ospitati in residenza e prevedono lectures, workshop, session creative, restituzioni ed eventi che saranno realizzati,  compatibilmente con le disposizioni relative al contenimento dell’emergenza sanitaria in atto, con laboratori in presenza ed eventi in streaming, e incursioni creative anche presso luoghi artistici, che si terranno dal 10 febbraio al 22 marzo 2021, in un percorso formativo della durata di 16 giorni durante i quali saranno realizzate attività di creatività e di perfezionamento musicale con docenti di prestigio internazionale.

Gli Artisti selezionati potranno sviluppare le proprie competenze nell’ambito della musica elettronica, del repertorio del Duo Pianistico, della trascrizione e della parafrasi per pianoforte, della musica applicata al cinema e al video, del pianoforte nella musica contemporanea e del pianoforte con l’Orchestra, supportati da 6 prestigiosi tutor, pianisti e compositori, quali Emanuele Arciuli, una delle figure più originali e interessanti della nuova scena concertistica docente al Conservatorio Piccinini di Bari, all’Accademia di Musica di Pinerolo, presso  varie Università degli Stati Uniti e Direttore Artistico del “Bari Piano Festival”; Roberto Corlianò, formidabile pianista,  affianca all’ attività solistica quella di compositore di “falsi” d’autore e proprie parafrasi, ricalcando la tradizione pianistica dell’ 800. E’ docente  di pianoforte presso il Conservatorio “T. Schipa” di Lecce;  Nicola Monopoli, docente di Composizione Elettroacustica  presso il Conservatorio ‘G. Da Venosa’ di Potenza , perfezionatosi con importanti compositori, primo compositore in assoluto a conseguire l’Artist Diploma in Composition presso il Royal College of Music di Londra; Paolo Pollice, pianista eccellente,   affianca all’attività concertistica un’intensa attività didattica presso il conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo Valentia ed è  Responsabile Artistico dell’A.M.A. Calabria;  Luigi Giachino, diplomato in pianoforte e composizione, è autore di balletti, musiche di scena e schermiche, è docente di Composizione presso il Conservatorio di Genova e Direttore Artistico Concorso Int.le di Moncalieri; Francesco Monopoli, pianista e e compositore, artista poliedrico di grande prestigio internazionale  E’ docente di pianoforte presso il Conservatorio “U. Giordano” di Foggia, Direttore Artistico dell’Ass. Cultura e Musica G. Curci e Concorsi Int. li ‘Città di Barletta’ e ‘Mauro Paolo Monopoli”.

A ciascuno degli  Artisti selezionati andrà un compenso lordo di 750 euro, soggiorno in B&B, rimborso spese di viaggio e soggiorno, promozione dei Progetti realizzati. Per partecipare al bando gli artisti dovranno candidarsi compilando e inviando il modulo presente sul sito http://creativetools.apuliaresonance.it entro e non oltre le ore 12 del 31 gennaio 2021. I risultati della selezione verranno comunicati entro il 2 febbraio 2021 ai vincitori e successivamente pubblicati sullo stesso sito. Ancora una interessante iniziativa che vede l’Associazione Cultura e Musica “G. Curci” mettere al centro del proprio interesse, la promozione  e il sostegno dei giovani artisti , unitamente all’attenzione per la Periferia, creando un punto di aggregazione culturale ed artistica di altissimo livello. Per info si può inviare una mail a [email protected]
Il Bando è scaricabile dal sito  http://creativetools.apuliaresonance.it