Mercoledì 17 marzo 2021 – C’erano il Sindaco Cosimo Cannito e la Presidente della I Commissione Consiliare Permanente “Affari Generali ed Istituzionali, Annona, Sicurezza e Legalità”, Adelaide Spinazzola, all’esposizione del tricolore per l’odierna celebrazione della “Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera” organizzata in un condominio di via Mascagni dall’ex consigliere comunale Michele Borraccino.

La ricorrenza del 17 marzo, riconosciuta dallo Stato come festività civile su tutto il territorio con la Legge n. 222 del 23 novembre 2012, intende affidare alla memoria collettiva la proclamazione ufficiale del Regno d’Italia, momento fondante della storia nazionale.

«Oggi – ha dichiarato il Sindaco Cannito – personalmente e a nome dell’Ente che rappresento si rinnova questo omaggio insieme alla volontà istituzionale di rilanciare l’impegno quotidiano nel misurarci con adempimenti e urgenze anche gravose. Sappiamo di poter contare su una società responsabile, ispirata nel reciproco sentire e agire ai valori di pace, libertà e democrazia, e per questo determinata nel promuovere un domani di benessere alle nuove generazioni. Approvo lo slancio di chi, in ambito locale, da anni ha inteso offrire il meritato risalto alla ricorrenza».

Per la Presidente della I Commissione Consiliare Adelaide Spinazzola «Il 17 marzo è una data storica che soprattutto noi giovani dovremmo sempre ricordare. Conservare e preservare momenti importanti della nostra storia e difendere, in ogni nostra azione, l’Unità d’Italia, la nostra bandiera tricolore e il nostro inno. Con questo spirito ho partecipato alla semplice, commovente cerimonia».