Una delegazione di amministratori locali del territorio, guidata dal senatore di Forza Italia Dario Damiani, ha incontrato nella tarda mattinata del 23 aprile, il Prefetto della provincia di Barletta-Andria-Trani, Maurizio Valiante.

Nell’occasione sono stati affrontati svariati temi, dal controllo del territorio, alla luce anche della dettagliata e preoccupante relazione sugli interessi criminali resa nota nei giorni scorsi dal Procuratore presso il Tribunale di Trani dott. Nitti, agli interventi economici e di sostegno in favore delle categorie produttive, stremate dalla pandemia.

Durante l’incontro, richiesto dal senatore Dario Damiani, accompagnato dal commissario provinciale Bat di Forza Italia Marcello Lanotte e dai capigruppo azzurri dei capoluoghi, è stata rinnovata la disponibilità a lavorare sinergicamente per sostenere le ragioni del territorio in ogni sede. A tal proposito, il senatore Damiani ha manifestato l’impegno a sostenere l’istituzione anche nella BAT di un’area CIS, progetto che negli ultimi tempi ha subìto una battuta d’arresto, impegnandosi a semplificare l’interlocuzione presso il Ministero per il Sud guidato dal ministro Mara Carfagna, collega di partito del parlamentare barlettano.

«Per noi la collaborazione istituzionale è un valore imprescindibile per offrire soluzioni concrete alla crescita dei territori. Con Sua Eccellenza il Prefetto Valiante abbiamo intrapreso questa strada e insieme, nel rispetto dei reciproci ruoli, rappresenteremo in tutte le sedi le ragioni della nostra provincia», ha dichiarato in conclusione il senatore Damiani.