Recuperare il tempo perso e mettere da parte le ruggini della campagna elettorale: con questo spirito Mino Cannito presenta la sua esperienza 2.0 da sindaco di Barletta. L’occasione è la cerimonia di insediamento ospitata da Palazzo della Marra. Idee chiare sui tempi per definire la squadra di governo.

Avrà una sfida su tutte, Cannito: consolidare la maggioranza. Nodo sul quale si era arenata la precedente esperienza. Il sindaco individua i punti focali del suo operato e le prime opere su cui concentrarsi.

L’emergenza sicurezza intanto resta viva in città. Riavviato un dialogo con la Prefettura. L’obiettivo è restituire tranquillità a una Barletta scossa dai recenti avvenimenti di cronaca.