A chiudere questa 14.ma edizione del Festival “MusicArte” , organizzata dalla Associazione Cultura e Musica “G. Curci” di Barletta, in collaborazione con, la Regione Puglia e  il Mic, ciclo di eventi musicali e multidisciplinari che  hanno valorizzato  i talenti artistici del territorio, con repertori tradizionali e nuove creazioni musicali, in un coinvolgimento di tutta la Periferia , nello splendido scenario del Giardino del Laboratorio Urbano GOS,  per una estate ricca di emozioni e partecipazione social,  sarà, venerdì 16 settembre, con porta alle ore 19,30 e inizio alle ore 20,00,  l’Ensemble Cantomania, fondato da Giovanni Mazzone, artista poliedrico e attivo sia come tenore che docente di canto lirico e leggero con un concerto – spettacolo dal titolo “ Ciak si Suona”, un interessante omaggio alla Musica da Film e alla Canzone Napoletana, che vedrà protagoniste le bellissime voci del tenore Giovanni Mazzone e della vocalist Simona Luglio accompagnati dal pianoforte di Emanuele Petruzzella e dalla chitarra di Paolo Montaruli il tutto arricchito dalle  parole ricche di sfumature espressive e atmosfere avvolgenti della coinvolgente presentazione dell’attore Francesco Ferretta.

Le parole  si animano , si dissolvono e poi ritornano per raccontare ancora storie: amore, morte, addii, follia, oppure soltanto sguardi, in un concerto-teatrale, strutturato come un viaggio nelle canzoni classiche più famose  di ieri e di oggi e con vari omaggi alle più belle colonne sonore , attraverso armonizzazioni ed arrangiamenti che uniscono tendenze innovative e sonorità acustiche, spaziando nell’immenso panorama musicale italiano e  partenopeo.
Tra i brani più rappresentativi ci saranno: Parlami d’amore Mariu’, Non ti scordar di me, Moon River, Il Padrino, La vita e bella, Amapola, Se , Te voglio bene assaie……..

Uno spettacolo coinvolgente e pieno di allegria.

Giardino del Laboratorio Urbano GOS , Viale Marconi, 49 – Barletta

Porta ore 19,30 e inizio alle ore 20,00 .

Biglietto P.U. € 5,00.

Info: tel. 3803454431, [email protected] ; www.culturaemusica.it; www.facebook.com/asscurci; @asscurci