Manca l’ufficialità, ma non dovrebbe tardare la data in cui si supererà finalmente questa empasse politico a Palazzo di Città: lunedì dovrebbe essere presentata la nuova squadra per la Giunta di Barletta, guidata dal sindaco Mino Cannito dopo un rimpasto.

A seguito dell’ultimo incontro, dovrebbe essere chiara l’ipotesi che prevede il ritorno nell’Amministrazione per Elisa Spera, questa volta in quota per la lista civica “Barletta al centro”, i cui consiglieri di riferimento sono Flavio Basile e Michele Trimigno. La Spera fu già presente nelle ultime settimane del primo Cannito, quando si tentò di mettere insieme i cocci; all’epoca sempre in quota Basile, ebbe la delega alla Polizia Locale. Questa volta dovrebbe affiancare a questa, sostituendo così l’uscente assessore Michele Loconte, probabilmente unendo le deleghe all’Ambiente, dopo le dimissioni di Anna Maria Riefolo.

Nulla è ancora confermato, ma pare che si stia addivenendo alla quadratura del cerchio; in bilico ancora il nome di Francesca Piccolo nell’assessorato ai Servizi Sociali e la sostituzione per Forza Italia dell’assessore allo Sport Antonella Crescente.