“Dopo la giornata per la raccolta sangue con l’AVIS, – così celebra questo appuntamento il Presidente Giuseppe Gammarota – ancora una iniziativa finalizzata al rispetto che si deve all’ambiente e al vivere civile. Il gruppo sub della Lega Navale di Barletta i sono immersi e con gli “amici del cammino”, hanno provveduto a recuperare rifiuti depositati nello specchio d’acqua antistante la sede della LNI e i rifiuti presenti nella spiaggetta adiacente alla stessa sede.

Un particolare grazie a chi ha sostenuto e partecipato a questa giornata che ancora di più, certifica la sensibilità della Lega Navale nei confronti dell’ambiente e del nostro mare. La Capitaneria di porto con il suo Comandante Indelicato, non ci ha fatto mancare il suo supporto così come un doveroso grazie alla BARSA e al suo Presidente Mangione che ha provveduto a ritirare i rifiuti recuperati. Un grazie anche all’Amministrazione Comunale e al Sindaco Cannito, sempre attenta alle iniziative della nostra sezione sempre finalizzate alla crescita sportiva, culturale e sociale della nostra città”.