“Nella giornata di domenica 19 maggio l’Asd Arcieri Somnii – questo è il comunicato diffuso dalla presidente Fiorella dell’associazione Arcieri Somnii – ha disputato una gara interregionale, svoltasi a Bernalda in Basilicata e valevole per i Campionati Italiani Targa, conquistando un oro con la giovane Marianna Dicataldo, di 13 anni, nella specialità “arco compound ragazza” -già nota per altri significativi titoli regionali e per la partecipazione ai campionati italiani di tiro con l’arco indoor- e una medaglia di bronzo con Alessio Spadaro nella specialità “arco compound senior”. Inoltre, domenica 26 maggio scenderanno sul campo di Veglie, in provincia di Lecce, le giovanissime Giulia Lotti di 11 anni, Miriana Santoro di 12 anni e Aurora Cilli di 10 anni, nella specialità “arco olimpico”, quale ultima gara di qualifica per la fase nazionale del trofeo “Pinocchio”; in caso di qualifica, le giovani atlete figureranno quali uniche rappresentanti della Regione Puglia sia per il trofeo “Pinocchio” sia per la Fase Nazionale del Trofeo Coni, che si disputeranno presso la medesima location domenica 2 giugno.

In ultimo, occorre ricordare che dell’Ads Arcieri Somnii fa parte anche Valeria Scommegna -atleta disabile in carrozzina, iscritta al progetto “Obiettivo 3″ di Alex Zanardi- la quale parteciperà ai prossimi campionati italiani paraolimpici, vestendo la maglia della società: infatti, valori come quello dell’inclusione e della valorizzazione delle singole e specifiche peculiarità -accoglienza e ascolto, condivisione e sana consapevolezza agonistica- sono alla base della pluriennale attività dell’Ads Arcieri Somnii”.