“Posto occupato” per Sara in Consiglio Comunale

“Posto occupato” per Sara in Consiglio Comunale

Oggi Barletta ha ricordato l’ennesima vittima di violenza

Oggi, durante il Consiglio Comunale, nella sala consiliare, un posto è stato occupato per la giovane Sara e per tutte le vittime di violenza. Le storie, le vite, i racconti della sofferenza spesso rischiano di essere dimenticati, perché purtroppo sono ancora all’ordine del giorno, nonostante il grande impegno di associazioni, cittadini ed amministrazioni nel ricordarli.

Ancora una volta purtroppo in questi giorni è stato protagonista delle cronache nazionali un episodio di violenza brutale, la peggiore, quella che proviene da ciò che si proclama amore. Proprio a questo scopo in sala consiliare è stata posta una sedia con un cartello indicante “Posto occupato”, un piccolo gesto per una grande causa, per non dimenticare.

Un ricordo per le vittime di violenza, in Consiglio Comunale
Un ricordo per le vittime di violenza, in Consiglio Comunale