«Incidente in via Vecchia Canosa, i nostri agenti rischiano ogni giorno la vita»

«Incidente in via Vecchia Canosa, i nostri agenti rischiano ogni giorno la vita»

La nota del Sap dopo il ferimento di due agenti

«Potremmo chiamarle “Storie di Polizia”. In realtà queste, sono le storie di uomini e donne che quotidianamente rischiano la propria vita per garantire alla giustizia i delinquenti». Prende il via così la nota del Sap (Sindacato Autonomo di Polizia) riguardante un incidente che due giorni fa ha portato al ferimento di due agenti di polizia. «E’ quello che è successo a due colleghi in forza alle Volanti di Barletta che, la scorsa notte, poco prima di terminare il turno, si sono posti all’inseguimento di un’autovettura sospetta e da tempo attenzionata, in una cittadina oramai, teatro di sempre più frequenti furti in appartamento. Intercettata l’auto e iniziato l’inseguimento verso una strada di campagna che collega Minervino a Canosa, lì l’auto della Polizia si è ribaltata. I colleghi, nonostante i traumi riportati e giudicati guaribili in 15 giorni, sono riusciti ad arrestare l’autore del furto e a recuperare parte della refurtiva. A loro, da parte del Sap, giungono i complimenti per l’estrema professionalità e i migliori auguri per una pronta guarigione».