Controlli di Polizia: 2 arresti per droga, 5 denunce e 3 esercizi commerciali chiusi

Operazione degli agenti del Commissariato di Barletta coadiuvati da unità cinofile

Continua senza sosta la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti nella città di Barletta da parte dei poliziotti del locale commissariato coadiuvati dalle unità cinofile della questura di Bari. In manette sono finiti due giovani barlettani, con precedenti per spaccio, trovati in possesso di cocaina e marijuana. Uno dei due, un 19enne, ha cercato di fuggire a bordo di una bici elettrica nella zona del centro storico ma è stato immediatamente bloccato dagli agenti. Inoltre sono stati denunciati in stato di libertà altri 5 soggetti: tre giovani sorpresi con importanti quantitativi di marijuana, un minorenne privo di patente di guida che non si è fermato all’alt dei poliziotti e un 32enne ritenuto responsabile di detenzione abusiva di armi.

Gli agenti hanno puntato la loro attenzione anche su esercizi pubblici e circoli privati elevando sanzioni amministrative per un importo totale di 21.500 euro e disponendo la chiusura di un esercizio commerciale, di un circolo privato ed una sala giochi

Lascia un Commento