“Fabrizio De Andrè e Pfm”: docufilm alla Multisala Paolillo

“Fabrizio De Andrè e Pfm”: docufilm alla Multisala Paolillo

Martedì 18 febbraio a cinema il concerto ritrovato del gennaio 1979

Diverse generazioni di appassionati avranno la meravigliosa opportunità di incontrarsi a cinema per assistere allo storico concerto di Genova del 3 gennaio 1979, un documento veramente straordinario considerando che si tratta delle uniche immagini di quella incredibile tournée. Alla Multisala Paolillo martedì 18 febbraio (ore 19.30 – 21.45) il docufilm “Fabrizio De Andrè e PFM. Il concerto ritrovato”, diretto da Walter Veltroni, rappresenta una indimenticabile pagina della storia musicale italiana.

Il famoso e autentico filmato del concerto, che si credeva perduto, è stato recentemente rintracciato dopo essere stato custodito per oltre 40 anni dal regista Piero Frattari che all’epoca partecipò alla realizzazione delle riprese. Dopo il lungo periodo di ricerca con il supporto di Franz Di Cioccio della PFM è stato possibile restaurare il nastro e in occasione dell’ottantesimo anniversario della nascita di Fabrizio De Andrè arriva sul grande schermo l’irripetibile sodalizio tra uno dei più grandi artisti italiani di sempre e la rock band italiana più conosciuta al mondo.

È un documento inedito di sommo valore musicale e culturale, sottratto alla distruzione che mostreremo integralmente – dichiara Walter Veltroni – e attraverso le interviste dei protagonisti gli spettatori viaggeranno nel tempo e nello spazio, fino alle porte del padiglione C della Fiera di Genova, di quel 3 gennaio 1979”. Le immagini saranno narrate da Dori Ghezzi, Franz Di Cioccio, Patrick Djivas, Franco Mussida, Flavio Premoli, David Riondino, Piero Frattari, Guido Harari che rievocheranno l’atmosfera di quel giorno, le emozioni provate, il dietro le quinte e la magia di una esperienza mai più replicata.

Solo nel 1975 Fabrizio De Andrè decise di esibirsi in pubblico, in locali e palasport, eseguendo il suo repertorio quasi ed esclusivamente nella versione originale. Nel 1978 la PFM lo convinse a fare un tour insieme lungo tutto lo stivale e ad arrangiare i suoi brani in chiave rock.

Fabrizio De Andrè e PFM. Il concerto ritrovato” sarà un viaggio nella memoria ma anche un viaggio emozionale dove si ricercano le suggestioni di un’epoca unica della storia del nostro paese, segnata da eventi drammatici, un’epoca di grandi trasformazioni sociali e fermenti ideologici, e di tantissima energia creativa che proprio nella musica trovò l’espressione più dirompente e innovativa.

Il docufilm diretto da Walter Veltroni è distribuito al cinema da Nexo Digital con i media partner Radio DEEJay, MYmovies.it, Rockol.it, Onstage.

Lascia un Commento