Pride Week, Barletta risponde presente con corteo e dibattiti

Pride Week, Barletta risponde presente con corteo e dibattiti

«In piazza contro i molteplici episodi di odio e violenza

Anche Barletta ha partecipato alla Pride Week, settimana di sensibilizzazione pugliese, con un corteo in ricordo delle vittime di omotransfobia e femminicidio. Un gruppo di circa 100 persone ha dato vita a una marcia, avviata nei pressi del Castello Svevo e conclusa in Piazza Pescheria, finalizzata a celebrare un solo e unico diritto: quello alla felicità.

 

«L’anno 2016 potrà essere ricordato come l’anno in cui, nel nostro Paese, è stato scalfito il muro dell’indifferenza rispetto alle battaglie che da anni la comunità LGBTI porta avanti con l’approvazione della legge sulle unioni civili-hanno spiegato gli organizzatori- Stiamo però assistendo al moltiplicarsi di episodi di violenza inaudita contro donne e comunità LGBTI: scendiamo in piazza per gridare il nostro dissenso e la speranza di un mondo senza discriminazione, odio e violenza». Una festa in piena regola, conclusa con un dibattito pubblico in piazza e la presentazione del libro “Camera Single”, scritto da Chiara Sfregola, presso la libreria Cialuna in via Nazareth.