Donata una cena sushi al Pronto Soccorso di Barletta
Zenzero Andria ha donato un momento di gioia agli operatori sanitari.

La scorsa sera tutti gli operatori del Pronto Soccorso di Barletta e del 118 hanno ricevuto in donazione un’intera cena a base di sushi realizzato dal ristorante Zenzero di Andria. Un gesto di grande valore, fortemente desiderato dai titolari dell’attività che nei giorni precedenti avevano fatto lo stesso nei confronti delle squadre sanitarie in prima linea nell’ospedale di Andria.

Un piccolo atto significativo volto a dare un attimo di gioia agli operatori che quotidianamente mettono a rischio la propria vita per aiutare quella altrui.

Nel corso della serata il ristorante (attenendosi alle norme vigenti e consigliate per prevenire il contagio da Covid-19) ha donato una vera e propria “cena speciale” per allietare la serata di tutti coloro che stanno operando nel contesto del Pronto Soccorso barlettano. Il gesto si è svolto proprio durante il cambio turno, in modo da interessare chi notte e giorno si sta impegnando per proteggere e curare la popolazione della città della Disfida.

Da parte nostra ci auguriamo che questo possa essere un gesto esemplare e che anche altre attività, in numerosi contesti, abbiano a cuore di emularlo. Il momento che stiamo attraversando è difficile per tutti, per questo piccoli gesti di umanità possono essere l’unica via d’uscita per fare la differenza e portarci tutti velocemente verso la normalità.