Una tranquilla domenica pomeriggio sulle spiagge della Litoranea di Ponente a Barletta è stata sconvolta da un probabile grave incidente. Almeno così era parso per almeno un’ora intorno alle 16,30. Era stato annunciato attraverso l’interfono tra i bagnini dei vari lidi che un gruppo di ragazzi, fra il lido Luxury e il lido Ribelli, si era allontanato in acqua per fare il bagno e dopo un po’ di tempo erano scomparsi. Certamente il forte vento e il mare piuttosto agitato, durante l’intero pomeriggio, hanno contribuito ad accrescere la preoccupazione. Presto l’attenzione dei numerosi bagnanti è stata richiamata dal continuo volteggiare di un elicottero dei Vigili del Fuoco e dalla motovedetta della Guardia Costiera. Queste per lungo tempo hanno perlustrato il tratto di mare in lungo e in largo in attesa di riscontri.

Tuttavia in seguito si è appreso dalla Guardia Costiera di Barletta che, fortunatamente, si è trattato di un falso allarme; i giovani sono riusciti da soli ad uscire dal mare agitato. Così i mezzi di soccorso si sono ritirati.