“Anima – Le. L’umano fra anima e animale”, appuntamento questa sera a Canne della Battaglia

“Anima – Le. L’umano fra anima e animale”, appuntamento questa sera a Canne della Battaglia

Alle 19.30 nell’area archeologica

Oggi, venerdì 2 agosto, alle ore 19.30 nell’area archeologica di Canne della Battaglia, a distanza di pochi giorni dal centenario della nascita di Primo Levi (il 31 luglio) e nella ricorrenza della celebre battaglia del 216 a.C. tra cartaginesi e romani, in programma l’evento “Anima – Le. L’umano fra anima e animale”, ovvero una riflessione sulla sofferenza e sull’uomo, in perenne bilico fra odio e amore, fra luce e buio, sempre alla ricerca della sua anima. La rappresentazione è condensata in un atto unico che vedrà sulla scena due trampolieri, a metà tra umano e animale, raccontare il duello, durante la Guerra di Troia, tra Achille, il più valoroso degli eroi greci e Pentesilea, la regina delle Amazzoni. Un odio feroce che culminerà nel più struggente degli amori.

Realizzata con il patrocinio istituzionale del Ministero dei Beni, Attività Culturali e Turismo e promossa da Comune di Barletta, Polo Museale Pugliese Area Archeologica di Canne della Battaglia, Accademia Cittadella Nicolaiana onlus, Fondazione Archeologica Canosina e “La Meridiana” casa editrice, la serata, con ingresso libero, prevede ulteriori motivi d’interesse. Il programma completo, in sintesi, si dipana così: dopo il saluto di benvenuto delle autorità, la compagnia “Teatro dei Venti” inscenerà “Pentesilea”. Quindi l’attore Michele Cipriani leggerà alcuni testi di Primo Levi, che sarà commemorato anche dall’esposizione della graphic novel “174517 Deportato: Primo Levi”, edita da “La Meridiana”. Epilogo sulle note di “Musicanima”, proposta dal tenore Cataldo Caputo e dal pianista Roberto Corlianò.

Per l’occasione l’Amministrazione Comunale mette a disposizione 2 bus per 100 posti complessivi gratuiti. Informazioni e prenotazioni rivolgendosi all’Infopoint in corso Garibaldi 204/206, telefono 0883/331331, che osserva i seguenti orari: dal lunedì al venerdì mattina 8/14, pomeriggio 16/19. Sabato e domenica: mattina 10/13, pomeriggio 17/20.