Epitaffio della Disfida, ripulito il monumento

Epitaffio della Disfida, ripulito il monumento

Azione ad opera del movimento SiamoSoloCustodi

Nella giornata di oggi, 13 febbraio 2020, ricorre il 517esimo anniversario della Disfida di Barletta, l’epico combattimento tra soldati spagnoli nel cui esercito militavano mercenari italiani capeggiati da Ettore Fiearmosca e fronte francese, al cui vertice troneggiava il cavalier Guy La Motte. L’esito è la celebre ed insperata vittoria del fronte italo-spagnolo contro l’esercito francese, ma ben pochi sono a conoscenza dell’appartenenza geografica del luogo della sfida. Infatti, la battaglia avvenne all’alba del 13 febbraio 1503 in località contrada Sant’Elia, all’epoca di proprietà del Capitolo metropolitano di Trani. Il movimento SiamoSoloCustodi ed il fondatore Andrea Moselli hanno risposto presenti al consueto appuntamento di pulizia dell’Epitaffio, monumento commemorativo commissionato intorno al 1583 dal duca Ferrante Caracciolo d’Airola, poi abbattuto dai francesi nel 1805 e ricostruito nel 1846.

Lascia un Commento